salta al contenuto

Ricerca altre vendite

Cosa
Procedura
Anno
 
 
Annunci
La ricerca ha prodotto 18 risultati

Beni Mobili

Fallimento 190/2018

Curatore Dott. Emanuele Carraro
Giudice Dott.ssa Maria Antonia Maiolino

 


BENI MOBILI: attrezzature di ristorazione. Per maggiori dettagli si veda l'inventario pubblicato su www.astalegale.net

L’apertura delle buste avverrà davanti al Curatore Fallimentare, presso il suo studio in Padova – Galleria Trieste n. 6, alle ore 16:00 del 30.09.2019
Gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta irrevocabile d’acquisto, redatta in carta resa legale (con marca da bollo da € 16,00) presso lo studio del sottoscritto Curatore Fallimentare, in Padova – Galleria Trieste n. 6, entro le ore 15:30 del 30.09.2019

Prezzo base asta : Euro 21.505,00
Rilancio Minimo : Euro 500,00

Le perizie di stima dei beni oggetto delle predette Procedure Competitive, oltre ad eventuali ulteriori informazioni, potranno essere richieste al Curatore Fallimentare Dott. Emanuele Carraro, Galleria Trieste n. 6 - 35121 Padova (tel. 049/66.47.11 - fax 049.875.51.50 - mail carraro@bcnsrl.it).

 

 

 

Data Pubblicazione: 12/07/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Beni Mobili

Fallimento 53N/2018

Curatore Dott.ssa Alessia Arpi
Giudice Dott.ssa Micol Sabino

 

il Curatore del Fallimento in intestazione,
PONE IN VENDITA

Gli articoli di abbigliamento uomo, donna e bambino; gli accessori alla confezione e i tessuti descritta in premessa e meglio descritti nella perizia di stima redatta dal perito tessile Claudio Marcolongo, al valore di base d’asta di euro 37.510,00 (trentasettemilacinquecentodieci/00), oltre imposte e tasse ed ogni altro eventuale onere accessorio.
 

Gli interessati dovranno far pervenire le offerte irrevocabili di acquisto della merce descritta in premessa presso lo Studio del Curatore in Padova, Via Ugo Foscolo n. 10, entro le ore 12.00 del giorno 30 luglio 2019

Le buste contenenti le offerte verranno aperte davanti al Curatore, presso il Suo Studio, il giorno 30 luglio 2019 alle ore 15:30

 

In caso vi sia la presenza di un solo offerente e quest’ultimo non proponga un’offerta maggiore di almeno Euro 500,00 (cinquecento/00)

Per ogni informazione sui beni e sul presente avviso, nonché per il reperimento dei modelli delle offerte, gli interessati potranno rivolgersi al Curatore dott.ssa Alessia Arpi, via Ugo Foscolo n. 10, 35131 Padova, tel 0498764260, fax 0498762719, email: alessia.arpi@voltolina-arpi.eu.
 
Data Pubblicazione: 02/07/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Crediti

Concordato Preventivo 13/2018

Commissario Liquidatore Dott. Michele Pivotti
Giudice Dott.ssa Maria Antonia Maiolino

 

PROCEDURA COMPETITIVA PER CESSIONE DI CREDITI Il Commissario Giudiziale della Procedura di Concordato Preventivo suindicata avvisa che è instaurata una procedura competitiva per la cessione, in blocco e pro soluto, anche ai sensi della L. n. 130/1999 e dell’art. 58 del D.lgs. n. 385/1993, di crediti reclamati per Euro 127.369.193,95 rinvenienti in riserve di contratti di appalto pubblico.

La procedura competitiva si svolgerà alla stregua dell’importo base di Euro 11.000.000,00 da pagare a titolo di Prezzo di Acquisto Iniziale, e l’aggiudicatario dovrà poi versare una somma ulteriore e non inferiore al 20% degli importi dei crediti definitivamente incassati, a titolo di Prezzo di Acquisto Differito; il tutto alle condizioni meglio descritte nell’ordinanza di vendita reperibile sul sito www.fallimentipadova.com, nonché sul portale delle vendite pubbliche.

Le offerte per partecipare alla procedura competitiva dovranno essere presentate entro le ore 12.00 del 19.9.2019 presso la Cancelleria fallimentare del Tribunale di Padova, secondo le modalità previste nell’ordinanza.

L’eventuale gara tra gli offerenti e l’aggiudicazione avverranno all’udienza del 20.9.2019 ore 12.30 davanti al G.D. Dott.ssa M.A. Maiolino.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al Commissario Giudiziale Dott. Michele Pivotti, presso il suo Studio a Padova, in Via D. Valeri n. 5 (tel. 049/655000 fax 049/654125 - p.e.c. cp13.2018padova@pecconcordati.it).

 

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 28/06/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Beni Mobili

Fallimento 165/2017

Curatore Dr.ssa Claudia Carlassare
Giudice Dott Giovanni G. Amenduni

 

LOTTO 1
n. 4 impianti fotovoltaici: •impianto n. 1 - Polverara - Scuola media Verdi (via Roma, 19) - impianto di potenza nominale pari a 18,00 KWp è costituito da moduli installati su tetti piani. • impianto n. 2 - Polverara -Scuola elementare (via Roma, 17) - impianto di potenza nominale pari a 15,84 KWp è costituito da moduli installati complanari alla copertura. • impianto n. 3- Polverara- Casa delle Associazioni (via Volpara, 2)- impianto di potenza nominale pari a 7,425 KWp è costituito da moduli installati complanari alla copertura. • impianto n. 4- Polverara- Campo sportivo (via Xl Settembre 2001)- impianto di potenza nominale pari a 7,425 KWp è costituito da moduli installati complanari alla copertura. • cessione del credito relativo alle convenzioni in essere tra il Comune e il GSE S.p.A. per il riconoscimento della tariffa incentivante, laddove il Comune abbia formalizzato la cessione del credito in favore di Verdenergia; • tutti i componenti degli impianti fotovoltaici amovibili, quali moduli, inverter, strutture di sostegno, cavi, contatori, etc. • i contratti per la fornitura dell'energia elettrica in essere con ENEL SERVIZIO ELETTRICO s.p.a.
Data asta : 31/07/19 ore 15:00
Prezzo base asta : 135.000,00
Rilancio Minimo : Euro 5.000,00

 

 

LOTTO 2
n. 3 impianti fotovoltaici: • impianto n. 11 -Villa Estense -Scuola media (via Garibaldi, 17) - impianto di potenza nominale pari a 17,55 KWp è costituito da moduli installati su tetti piani. • impianto n. 12- Villa Estense- Sede Comunale (Piazza A. G. Valentinelli, 5) -impianto di potenza nominale pari a 8,10 KWp è costituito da moduli installati su tetti a falda. • impianto n. 13- Villa Estense- Scuola media 2 (Via Garibaldi, 17)- impianto di potenza nominale pari a 18,72 KWp è costituito da moduli installati su tetti piani. • cessione del credito relativo alle convenzioni in essere tra il Comune e il GSE S.p.A. per il riconoscimento della tariffa incentivante, laddove il Comune abbia formalizzato la cessione del credito in favore di Verdenergia; • tutti i componenti degli impianti fotovoltaici amovibili, quali moduli, inverter, strutture di sostegno, cavi, contatori, etc. • i contratti per la fornitura dell'energia elettrica in essere con ENEL SERVIZIO ELETTRICO s.p.a.
Data asta : 31/07/19 ore 15:30
Prezzo base asta : 65.000,00
Rilancio Minimo : Euro 5.000,00

 

 

LOTTO 3
n. 4 impianti fotovoltaici: • impianto n. 14 - Arzergrande - Scuola media (Via Roma, 67} - impianto di potenza nominale pari a 19,80 KWp è costituito da moduli installati su tetti piani. • impianto n. 15- Arzergrande- Scuola elementare (Via E. Fermi, 5)- impianto di potenza nominale pari a 14,85 KWp è costituito da moduli installati non integrati. • impianto n. 16 -Arzergrande -Sede Comunale (Via Roma, 104} - impianto di potenza nominale pari a 18,72 KWp è costituito da moduli installati su tetti a falda. • impianto n. 17 -Arzergrande - Magazzino Comunale (Via Matteotti, 2A) - impianto di potenza nominale pari a 18,72 KWp è costituito da moduli installati su tetti piani. • cessione del credito relativo alle convenzioni in essere tra il Comune e il GSE S.p.A. per il riconoscimento della tariffa incentivante, laddove il Comune abbia formalizzato la cessione del credito in favore di Verdenergia; • tutti i componenti degli impianti fotovoltaici amovibili, quali moduli, inverter, strutture di sostegno, cavi, contatori, etc. • i contratti per la fornitura dell'energia elettrica in essere con ENEL SERVIZIO ELETTRICO s.p.a.
Data asta : 31/07/19 ore 16:00
Prezzo base asta : 193.000,00
Rilancio Minimo : Euro 5.000,00

 

Gli interessati dovranno far pervenire le loro offerte presso lo studio del Curatore in Padova, Galleria G. Berchet n. 4, entro le ore 12.00 del giorno 30 luglio 2019

Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno rivolgersi al Curatore, Dott.ssa Claudia Carlassare, Galleria G. Berchet n. 4, 35131 Padova, tel. 049/657904 fax 049/8754997, e-mail:
procedure@breda-carlassare.it che sarà a disposizione per consentire di visionare i beni in data da concordare preventiva mente.
Le perizie di stima (immobile e impianti fotovoltaici) possono essere visionate sul siti internet: www.fallimentipadova.com, www.portaleaste.com, www.astalegale.net nonché sul portale
delle vendite pubbliche del Ministero della Giustizia
( https:/portalevenditepubbliche.giustizia.it/).

 

 

Data Pubblicazione: 27/06/19

 

 

 

Beni Mobili

Fallimento 159/2018

Curatore Dott. Emanuele Carraro
Giudice Dott.ssa Micol Sabino

 

Il Curatore del fallimento in intestazione, dott. Emanuele Carraro, con studio in Padova, Galleria Trieste n. 6, telefono 049/66.47.11, fax 049/875.51.50, mail carraro@bcnsrl.it,
PONE IN VENDITA
al maggior offerente, ai sensi degli artt. 107 ss. l.f., un LOTTO UNICO comprendente i beni mobili, già in proprietà della Società fallita.BENI MOBILI RIFERITI AD ABBIGLIAMENTO, TESSUTI ED ACCESSORI PER ABBIGLIAMENTO ED ATTREZZATURE VARIE.


L’individuazione del soggetto acquirente avrà luogo presso lo studio del Curatore Fallimentare in Galleria Trieste n. 6 – PADOVA, procedendo secondo le regole descritte nel seguente avviso.

Gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta irrevocabile d’acquisto, redatta in carta resa legale (con marca da bollo da € 16,00) presso lo studio del sottoscritto Curatore Fallimentare, in Padova – Galleria Trieste n. 6, entro le ore 15:30 del 10.9.2019

L’apertura delle buste avverrà davanti al Curatore Fallimentare, presso il suo studio in Padova – Galleria Trieste n. 6, alle ore 16:00 del 10.9.2019

Prezzo base asta : 25.880,00
Rilancio Minimo : Euro 500,00

 

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 25/06/19

 

 

Documentazione disponibile:

 

Concordati Preventivi

TRIBUNALE DI PADOVA

Concordato Preventivo FIP CHEMICALS SRL (n. 17/2018)

Giudice Relatore: Dott.ssa MARIA ANTONIA MAIOLINO

Commissario Giudiziale: Dott.ssa ANNA PACCAGNELLA

 

Il Tribunale di Padova, con decreto in data 20-21/06/2019,

- ha disposto l’apertura della procedura competitiva ai sensi dell’art. 163 bis L.F. avente ad oggetto la vendita, al miglior offerente, in Lotto Unico, del ramo d’azienda di proprietà della Fip Chemicals Srl, costituito dal complesso dei beni organizzati per l’esercizio dell’attività di produzione e fornitura di prodotti a base cementizia o calce, resine, prodotti fibrosi in matrice polimerica.

- ha fissato l’udienza del giorno 26/7/2019 alle ore 12.00 innanzi al Giudice Relatore dott.ssa Maria Antonia Maiolino per l’esame delle offerte di partecipazione alla procedura competitiva e l’eventuale gara tra gli offerenti, stabilendo, quale offerta minima per la partecipazione alla procedura competitiva, l’importo complessivo di € 1.200.000,00 (unmilioneduecentomila/00).

Le offerte dovranno essere depositate presso la Cancelleria Fallimentare del Tribunale di Padova entro le ore 12.00 del giorno 25/7/2019.

Copia integrale del decreto di apertura della procedura competitiva ex art. 163 bis L.F. è pubblicata sul sito www.fallimentipadova.com e sul Portale delle Vendite Pubbliche.

Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno rivolgersi al Commissario Giudiziale dott.ssa Anna Paccagnella, via Rismondo 2/E, Padova, telefono 049/2020875 e fax 049/8078212, pec: cp17.2018padova@pecconcordati.it.

 

 

 

 

Maggiori dettagli nella documentazione allegata

Data Pubblicazione: 21/06/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Beni Mobili

Fallimento 224n/2016

Curatore Dott.ssa Emmi Selmin
Giudice Dott.ssa Maria Antonia Maiolino

 

VENDITA BENI MOBILI Il Curatore del Fallimento in intestazione, Dott.ssa Emmi Selmin, con studio in Padova, Via N. Tommaseo n. 78/C, tel. 049/87.50.446, fax 049/87.55.173, mail: e.selmin@studiobonivento.it, previa autorizzazione degli organi della procedura, pone in vendita a mezzo procedura competitiva ex art. 107 ss. L.F. al miglior offerente i beni mobili di proprietà della società fallita:

LOTTO 1 - Euro 876,00 Macchine elettroniche ufficio

LOTTO 2 - Euro 864,00 Attrezzature e Macchinari

descrizione come da inventario fallimentare e relazione tecnica di stima allegati (Allegato n. 1 e n. 2).

Presentazione offerte: Gli interessati dovranno far pervenire la loro offerta, entro le ore 14:30, del 16 Luglio 2019 esclusivamente presso lo studio del Curatore in Padova, Via N. Tommaseo n. 78/C. Apertura buste:

Le offerte saranno aperte direttamente dal Curatore, presso il proprio studio, il giorno 16 Luglio 2019 alle ore 15:00. Previa trasmissione a mezzo PEC: f224.2016padova@pecfallimenti.it di apposita dichiarazione di riservatezza, gli interessati potranno accedere alla documentazione di interesse (perizia di stima). Potranno, altresì, essere programmate visite nel luogo presso il quale sono custoditi i beni oggetto di vendita.

Per ogni informazione, gli interessati potranno rivolgersi al Curatore dott.ssa Emmi Selmin con studio in Padova, Via N. Tommaseo n. 78/C, tel. 049/87.50.446, fax 049/87.55.173, mail e.selmin@studiobonivento.it

 

 

Data Pubblicazione: 13/06/19

 

 

Documentazione disponibile:

Fallimenti Aziende

TRIBUNALE DI PADOVA
FALL. N° 4N/2019
GIUDICE DELEGATO: Dott.ssa Maria Antonia Maiolino
CURATORE: Dott. Marco Amato

BANDO PER LA CESSIONE LICENZA CONTO TERZI

Il sottoscritto Curatore dell’intestato fallimento Dott. Marco Amato, con Studio in Albignasego (PD) Via Battaglia n. 71, Tel 049.2131870 Fax 049.2131705, email amato@studiocomm.org, previa autorizzazione degli organi della procedura comunica che, con il presente bando, viene indetta una gara per l’aggiudicazione di: “Licenza per esercitare la professione di trasportatore su strada di merci” alle seguenti condizioni e termini.

OGGETTO DELLA GARA
La società GI-Elle S.r.l. in Fallimento è proprietaria, tra l’altro, di una licenza per esercitare la professione di trasportatore su strada di merci rilasciata dalla Motorizzazione Civile di Padova.

CONDIZIONI GENERALI DI GARA
Sono quelle indicate nel disciplinare di gara, come di seguito sintetizzate a valere per il Lotto unico composto dal bene indicato sommariamente in precedenza.
Il prezzo minimo da offrire è stato determinato in euro 8.000,00 (ottomilamila,00) oltre eventuali accessori di legge.
Gli interessati potranno chiedere copia del disciplinare direttamente al curatore a mezzo PEC alla casella f4.2019padova@pecfallimenti.it. Previa trasmissione a mezzo PEC alla medesima casella della dichiarazione di riservatezza e dell’accettazione delle condizioni di gara, gli interessati potranno accedere alla data room all’uopo predisposta presso lo studio del Curatore e con l’ausilio di strumenti telematici.

Gli interessati dovranno far pervenire la loro offerta entro le ore 12.00 del 18.07.2019 esclusivamente presso lo studio del Curatore in Albignasego – Padova, Via Battaglia 71/B, a mezzo raccomandata o equipollente o direttamente a mani in busta chiusa contenente la qualificazione dell’offerta così come previsto dal disciplinare di gara.

Le offerte saranno aperte direttamente dal Curatore, presso il suo studio, il giorno 18.07.2019, alle ore 15.00.
Il presente avviso, il disciplinare di gara e la ricezione di eventuali offerte non comportano per il Curatore e la Procedura alcun obbligo di stipula dell’atto nei confronti degli offerenti e per costoro non determineranno alcun affidamento, né diritto, nemmeno a risarcimento danni né pretesa contraria a previsioni di legge inderogabili, costituendo il presente avviso un mero invito ad offrire e non offerta al pubblico ex art. 1336.c.c..
La stipula del contratto di cessione dovrà essere preceduta da autorizzazione da parte degli organi della Procedura.

Per maggiori informazioni gli interessati potranno rivolgersi direttamente al Curatore Dott. Marco Amato scrivendo alla casella f4.2019padova@pecfallimenti.it. - tel. 0492131870 – fax 0492131705.

 

 

 

Data Pubblicazione: 13/06/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Beni Mobili

Concordato Preventivo 11/2017

Liquidatore Dott. A. Baracco
Giudice Dott.ssa Maria Antonia Maiolino

 

AVVISO DI VENDITA IN BLOCCO
BENI MOBILI MEDIANTE PROCEDURA COMPETITIVA
Ex art. 105 s.s. L.F.
in data 18.07.2019

Il sottoscritto dott. Alessandro Baracco, Liquidatore Giudiziale del concordato in epigrafe, con studio in Padova Via N. Tommaseo n. 68 (c/o Studio Zagarese), tel. 049 8763120 – fax 0498752942- e-mail: a.baracco@studiobaracco.it, ha ricevuto offerta di acquisto per i beni mobili di proprietà della società, e rispettivamente:
- Per il lotto n. UNICO (della perizia) pari ad euro 110.000,00;
ed intende quindi valutare eventuali offerte migliorative di acquisto.

PONE IN VENDITA
a mezzo procedura competitiva al maggior offerente i beni mobili di proprietà della Società in Concordato Preventivo in un LOTTO UNICO e meglio descritti nella valutazione redata dal Per. Ind. Zattin, che si allega al presente avviso di cui costituisce parte integrante e sostanziale (allegato 1).
La vendita avverrà al prezzo base della cessione in blocco dei beni pari ad euro 110.000,00 (euro centodiecimila/00), oltre iva di legge.
L’individuazione del soggetto acquirente avrà luogo presso lo studio del Liquidatore Giudiziale in Padova, Via N. Tommaseo n. 68 (c/o Studio Zagarese), tel. 049 8763120 – fax 0498752942- e-mail: a.baracco@studiobaracco.it, procedendo secondo le regole descritto nel seguente avviso.

 

Gli interessati dovranno far pervenire la propria offerta irrevocabile d’acquisto, redatta in forma libera presso lo studio del sottoscritto Liquidatore Giudiziale Dott. Alessandro Baracco in Padova Via N. Tommaseo, 68 cap 35131 (c/o Studio Zagarese), tel. 049 8763120 – fax 0498752942- e-mail: a.baracco@studiobaracco.it
entro le ore 12,00 del giorno 17.07.2019

l’apertura delle buste avverrà davanti al Liquidatore Giudiziale Dott. Alessandro Baracco, presso il suo studio, in Padova – Via N. Tommaseo n. 68 (c/o Studio Zagarese), il giorno 18.07.2019 alle ore 16.00
 
Rilancio minimo Euro 1.000,00.
 
Maggiori informazioni potranno essere fornite dal Liquidatore Giudiziale Dott. Alessandro Baracco, con studio in Padova Via N. Tommaseo, 68 cap 35131 (c/o Studio Zagarese), tel. 049 8763120 – fax 0498752942- e-mail: a.baracco@studiobaracco.it
 
Data Pubblicazione: 11/06/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Partecipazioni

Registro Generale 2531/2016

Giudice Dott.ssa Alessandra Cagnotto

 

Il sottoscritto dott. Davide Iafelice, dottore commercialista iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili al n. 1515 A, con studio in Padova via O. Galante n. 77a interno 3, tel. 049.8774687, fax 049.8252771, e-mail info@fedetto-iafelice.it, professionista delegato dal G.E. dott.ssa Alessandra Cagnotto, a norma dell’art. 532 c.p.c., con ordinanza del 13 febbraio 2017, al
compimento delle operazioni di vendita nel procedimento sopra indicato,


fissa la vendita senza incanto

 

dei certificati individuali nominativi n° 28, 29 e 30 rappresentativi di una quota ciascuno del fondo comune di investimento immobiliare speculativo di tipo chiuso, denominato ““Fondo P&G Re Le
Corbusier”, gestito dalla società di gestione del risparmio P&G Sgr S.p.A. con sede in Roma (codice fiscale 07906081000).
per il giorno 5 settembre 2019 alle ore 13.00 presso il proprio studio sito in Padova via O. Galante n. 77a interno 3.

Le offerte di acquisto dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del professionista delegato sito in Padova via O. Galante n. 77a interno 3 entro le ore 12:00 del giorno precedente l’asta e quindi entro le ore 12.00 del 4 settembre 2019

Prezzo base Euro 165.000,00

In caso di più offerte valide si procederà alla gara sulla base dell’offerta più alta, con rilancio minimo in aumento di euro 1.000,00 (mille/00);

Per la visione del Regolamento del Fondo e per le eventuali ulteriori informazioni, si contatti il Commissionario dott. Davide Iafelice in Padova, via Galante 77A, telefono 049/8774687, fax
049/8252771, e-mail: iafelice@fedetto-iafelice.it.
 
Data Pubblicazione: 28/05/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Partecipazioni

Registro Generale 2529/2016

Giudice Dott.ssa Alessandra Cagnotto

 

Il sottoscritto dott. Davide Iafelice, dottore commercialista iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili al n. 1515 A, con studio in Padova via O. Galante n. 77a interno
3, tel. 049.8774687, fax 049.8252771, e-mail info@fedetto-iafelice.it, professionista delegato dal G.E. dott.ssa Alessandra Cagnotto, a norma dell’art. 532 c.p.c., con ordinanza del 13 febbraio 2017, al compimento delle operazioni di vendita nel procedimento sopra indicato, 

fissa la vendita senza incanto

dei certificati individuali nominativi n°17, 18, 19 e 20 rappresentativi di una quota ciascuno del fondo comune di investimento immobiliare speculativo di tipo chiuso, denominato “Fondo P&G Re Le
Corbusier”, gestito dalla società di gestione del risparmio P&G Sgr S.p.A. con sede in Roma (codice fiscale 07906081000).
per il giorno 5 settembre 2019 alle ore 12.00 presso il proprio studio sito in Padova via O. Galante n. 77a interno 3.

Le offerte di acquisto dovranno essere depositate in busta chiusa presso lo studio del professionista delegato sito in Padova via O. Galante n. 77a interno 3 entro le ore 12:00 del giorno precedente l’asta e quindi entro le ore 12.00 del 4 settembre 2019.

Prezzo base Euro 220.000,00

In caso di più offerte valide si procederà alla gara sulla base dell’offerta più alta, con rilancio minimo in aumento di euro 1.000,00 (mille/00).

Per la visione del Regolamento del Fondo e per le eventuali ulteriori informazioni, si contatti il Commissionario dott. Davide Iafelice in Padova, via Galante 77A, telefono 049/8774687, fax
049/8252771, e-mail: iafelice@fedetto-iafelice.it. 

Data Pubblicazione: 28/05/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.

 

Quote Societarie

Registro Generale 364/2017

Custode Dott. Gaetano Vanadia
Giudice Dott. G. Primicerio

 

Il Commissionario dott. Gaetano Vanadia, con studio in Conselve (PD) Via Vittorio Emanuele II n. 51, avvisa della vendita del seguente bene pignorato: Quota di partecipazione societaria pari al 20 % del capitale sociale di una società avente ad oggetto l'acquisto, la vendita, costruzioni, in economia e mediante appalto, la locazione, la gestione e la permuta di beni immobili, allo stato attuale la società ha un unico immobile, costituito da un capannone industriale, detenuto in leasing e l’attività della stessa consiste nella locazione del suddetto immobile.

Presentazione offerte: L’offerta di acquisto dovrà essere presentata in busta chiusa (senza alcuna indicazione all’esterno) presso lo studio del Commissionario in Conselve (PD) Via Vittorio Emanuele II n. 51, entro le ore 13,00 del giorno 3 Settembre 2019

Vendita senza incanto: la vendita della quota sopra descritta avrà luogo il giorno 4 Settembre 2019 alle ore 15,00 presso lo studio del Commissionario.

Prezzo base asta : 38.520,00
Rilancio Minimo : Euro 1.000,00

Commissionario per la vendita: dott. Gaetano Vanadia Conselve (PD) Via Vittorio Emanuele II n. 51. Per informazioni: Tel. 049/9500966 cell. 337277406 , Fax 049/9514269, e-mail: gvanadi@tin.it - pec-vanadia.gaetano@legalmail.it;

 

 

 

 

Data Pubblicazione: 27/05/19

 

 

Documentazione disponibile:

Documenti in formato Pdf.
I link alla documentazione si aprono in una nuova finestra e potrebbero non essere conformi alla Legge 4/2004.