salta al contenuto

Asseverazioni perizie e traduzioni

Il servizio delle "asseverazioni" viene reso al pianto terra stanza 56 dal funzionario Santina Conti nella giornata di lunedì dalle ore 10 alle ore 12. 

Il servizio viene garantito dall'Ufficio del Giudice di Pace il giovedì con le modalità prevista dallo stesso ufficio che si invita a contattare.

I documenti vanno bollati con marca di € 16,00 ogni 4 facciate di traduzione o perizia

Il consulente tecnico / traduttore che vuole procedere ad asseverare una perizia,

dovrà produrre al funzionario responsabile del servizio,

l'originale della consulenza con allegato in calce il verbale di giuramento indicando i propri dati anagrafici ed in particolar modo i dati relativi alla residenza, osservando le norme relative all'imposta di bollo;

dovrà depositare presso l'ufficio competente la seguente documentazione:

  • copia della prima pagina della perizia non è necessario presentare una copia dell'intera perizia o traduzione
  • copia del verbale di asseverazione indicando i propri dati anagrafici ed in particolar modo i dati relativi alla residenza.